Anno Accademico: 2011-2012
:: Ricerca ::
Titolatura
Docente
Settore disciplinare
Corso di laurea
Iscrizione on line Appelli d'esame Avvisi
:: Insegnamento :: Letteratura inglese 2
Titolatura Letteratura inglese 2
CDS Lingue e Letterature Straniere (DM 270)
Docenti Roberta Ferrari
Pagina webhttp://lingue.humnet.unipi.it/classeXI.asp
Tipo di insegnamento Corso
Codici/crediti Modulo unico:230LL cfu:9
Settore scientifico - disciplinare L-LIN/10 Letteratura inglese
NoteIl corso tenuto dalla prof.ssa Roberta Ferrari è rivolto agli studenti del Curriculum B.


Periodo lezioniPrimo semestre
Commissione: MembriFerrari, Giovannelli
Commissione: SupplentiDente, Soncini
Titolo - modulo A o unicoPROF. FERRARI

Eroi di ieri e di oggi: Shakespeare e oltre

Le lezioni si svolgeranno nel PRIMO SEMESTRE (martedì e giovedì ore 12-00-13.30)
Argomento: Modulo AIl corso focalizzerà l’attenzione sulla produzione tragica shakespeariana, in particolare Hamlet e Anthony and Cleopatra, e sulle rivisitazioni delle due opere in epoche successive, dalla Restaurazione al contemporaneo, prendendo in considerazione generi diversi (in particolare la poesia) e differenti media, ad esempio il cinema. L’analisi delle opere sarà finalizzata all’acquisizione degli strumenti teorico-metodologici di base per lo studio del testo drammatico e di quello poetico.
Testi: Modulo A William Shakespeare, Hamlet, tr. it con testo a fronte di A.Lombardo, Amleto, Feltrinelli.
Antony and Cleopatra, tr.it con testo a fronte di A. Lombardo, Antonio e Cleopatra, Feltrinelli.
John Dryden, All for Love, qualsiasi edizione. Tr.it. Tutto per amore, BUR**.
T.S. Eliot, “The Love Song of J.A. Prufrock”, qualsiasi edizione**.
T. Stoppard, Rosencrantz and Guildenstern Are Dead, Faber & Faber.

Testi secondari obbligatori:
Stefano Manferlotti, Shakespeare, Salerno Editrice, Roma 2010, pp. 13-43; 107-118; 149-160.
Romana Zacchi, “Dryden alla corte di Cleopatra”, in Antony and Cleopatra. Dal testo alla scena, CLUEB, pp. 67-79**.

** I testi contrassegnati da asterisco sono disponibili presso la Copisteria Universitaria di Via S. Simone.
Titolo - modulo BProf. GIACCHERINI:

Portraits in Words. Fra parola e immagine nell’Inghilterra del primo ‘600

Le lezioni si svolgeranno nel PRIMO SEMESTRE.


Argomento: Modulo B Il modulo prenderà in esame una breve serie di componimenti poetici fra ‘500 e ‘600 inglese che tematizzano il rapporto “arti della parola-arti visive”, privilegiando l’immagine del “ritratto”.
Testi: Modulo BTesti primari:
1. William Shakespeare:
a) Sonetto 24 («Mine eye hath played the painter…»)
b) Sonetto 47 («Betwixt mine eye and heart a league is took»)
c) da "Richard II", IV,1 (ll. 275-87)

2. John Donne:
a) dai “Songs and Sonets”: «Witchcraft by a picture»
b) da “Holy Sonnets”: Son. XIII «What if this present…»
c) dalle “Elegies”: V. ‘His Picture’

3. Thomas Randolph, “Upon his Picture”

4. George Herbert: “Easter Wings”;

5. Andrew Marvell: “The Picture of Little T.C, in a Prospect of Flowers”

TUTTI I TESTI ELENCATI SONO LIBERAMENTE ACCESSIBILI IN RETE.

Eventuali indicazioni per non frequentantiMODULO A: I non frequentanti leggeranno anche:
Susanna Battisti, “All for Love, or the World Well Lost”, in Metamorfosi del teatro. Gli adattamenti shakespeariani di John Dryden, Adriatica, Bari, 2005, pp. 55-99.
Francesco Gozzi, "Prufrock, Amleto e la strategia del rinvio", in AAVV, L'alfabeto del mondo, ETS, Pisa, pp. 15-35.
Roberta Ferrari, Lo spettro del padre, SEU, Pisa 1995, pp. 1-3 e 33-61.


MODULO B: Gli studenti che non abbiano frequentato le lezioni e/o non abbiano sostenuto la prova scritta relativa al modulo del prof. Giaccherini dovranno integrare il programma della PARTE ISTITUZIONALE e LETTURE OBBLIGATORIE con i seguenti testi:

Christopher Marlowe, Doctor Faustus, qualsiasi edizione°.
Francis Bacon, “Of Truth”, “Of Death”, “Of Love”, “Of Studies”, qualsiasi edizione°.
Robert Herrick, “To the Virgins, to Make Much of Time”, qualsiasi edizione°.
Richard Lovelace, “Song: To Lucasta, Going to the Wars”, qualsiasi edizione°.

° I testi contrassegnati da ° sono tutti reperibili nella Oxford Anthology of English Literature, volume I, ed. by Harold Bloom, Martin Price, J.B.Trapp & Lionel Trilling, Oxford University Press, Oxford-London-Toronto, 1973.

Modalità d'esame Modulo A: la verifica delle competenze acquisite dallo studente durante il corso avverrà alla fine delle lezioni, attraverso una prova scritta (destinata esclusivamente agli studenti frequentanti). Nei successivi appelli d’esame (a partire dalla sessione di gennaio-febbraio 2012) la prova si svolgerà per tutti in forma orale.
Modulo B: La valutazione assumerà la forma di prova scritta, a conclusione del modulo, in un’unica sessione, in date che verranno concordate con gli studenti. Gli studenti che non abbiano frequentato le lezioni e/o non abbiano sostenuto/superato la prova scritta relativa al modulo del prof. Giaccherini dovranno integrare il programma della PARTE ISTITUZIONALE e LETTURE OBBLIGATORIE da sostenere con la responsabile del corso, prof. Ferrari. Per le letture integrative vedi sezione EVENTUALI INDICAZIONI PER NON FREQUENTANTI.
Parte istituzionale e le letture obbligatorie: la verifica sarà in forma di esame orale, in italiano, da sostenersi dopo che lo studente avrà superato le prove relative ad entrambi i moduli.
Prossimi appelli Da settembre 2014 le iscrizioni si raccolgono dal portale esami di ateneo

Ultimo aggiornamento: 15/9/2011


Home Altri anni accademici Operatori Docenti
Tutte le informazioni contenute in questo sito sono a disposizione del pubblico solo per uso privato. E' espressamente vietata la riproduzione totale o parziale a fini commerciali di testi e immagini qui pubblicati.