Anno Accademico: 2011-2012
:: Ricerca ::
Titolatura
Docente
Settore disciplinare
Corso di laurea
Iscrizione on line Appelli d'esame Avvisi
:: Insegnamento :: Letteratura dei paesi di lingua inglese
Titolatura Letteratura dei paesi di lingua inglese
CDS Lingue e Letterature Moderne Euroamericane (DM 270)
Docenti Biancamaria Rizzardi
Pagina webhttp://mastertraduzione.humnet.unipi.it/
Tipo di insegnamento Corso
Codici/crediti Modulo unico:002LL cfu:9
Settore scientifico - disciplinare L-LIN/10 Letteratura inglese
NoteGli studenti che abbiano seguito il corso in anni accademici precedenti a questo, con la prof.ssa Anna Grazia Mattei, dovranno sostenerne il relativo esame con la prof.ssa Laura Giovannelli.
Periodo lezioniSecondo semestre
Commissione: MembriBiancamaria Rizzardi
Laura Giovannelli
Commissione: SupplentiFausto Ciompi
Viktoria Tchernichova
Titolo - modulo A o unicoLetteratura dei Paesi di lingua Inglese o Letteratura Inglese? Il caso della letteratura canadese.

Argomento: Modulo ADa molti anni, ormai, le letterature di Irlanda, Scozia, Australia, Canada, Nuova Zelanda, India, Caraibi e buona parte dell'Africa anglofona, non cessano di sorprenderci con la vitalità, l’energia, la potenza, la profondità delle loro creazioni artistiche. Si spiega così l'enorme circolazione, anche nel nostro paese, di opere di narrativa, poesia, teatro, cinema che proprio da queste nuove realtà provengono e che si collocano, ormai, all'avanguardia della ricerca artistica internazionale. Di fatto, alla lettura di queste voci per noi nuove, non sempre corrisponde una adeguata conoscenza della cultura, delle specificità linguistiche, delle tradizioni, da cui tali espressioni artistiche provengono rendendo spesso il lettore non del tutto capace di collocare quei testi nel loro appropriato contesto, rispettandone la specificità linguistica e letteraria.
Scopo del corso é quello di introdurre lo studente agli studi postcoloniali analizzando, in modo seminariale, gli aspetti più rilevanti e le principali implicazioni di questo ambito di ricerca. Nella prima parte del corso si tratteranno argomenti e concetti quali: questioni terminologiche e teoriche, nazionalismo, diaspora, razza, etnia, spazi urbani, superamento dei canoni letterari, multiculturalismo e globalizzazione.
Nella seconda parte del corso, tali argomenti e concetti verranno verificati e esemplificati in una scelta di testi esemplari tutti provenienti dal Canada, grande metafora della letterartura contemporanea.
Testi: Modulo ATesti primari:
Margaret Atwood, The Journals of Susanna Moodie, 1970
Emily Carr, Klee Wyck, (1941), 2003
Lawrence Jeffery, Who Look in Stove,1993
Alice Munro, The View from Castle Rock, 2006 (a scelta almeno tre racconti)
Michael Ondaatje, The English Patient, 1992
Mordecai Richler, Barney's Version, 1997
Sheila Watson, Five Stories, 1984 (a scelta almeno tre racconti)

Tsti secondari obbligatori:
AAVV. Cultural Crossings: the Case Studies of Canada and Italy, 2011 (una scelta di saggi)
N. Frye, Mythologizing Canada: Essays on the Canadian Literary Imagination, 1997
C. L. Innes, Postcolonial Literatures in English, 2007

Testi secondari non obbligatori ma consigliati:

Salamn Rushdie, Imaginary Homelands. Essays and Criticism, 1991, Patrie Immaginarie (Milano 1991), (capitoli da segnalare)
Edward Said, Orientalism, 1978, Orientalismo. L'immaginario europeo dell'Oriente, trad. it, Milano, 2002, (capitoli da segnalare)
Spivak, Gayatri Chakravorty, 2004, Critica della ragione postcoloniale, a cura di Patrizia Calefato, trad. it. di Angela D’Ottavio, Meltemi, Roma.(capitoli da segnalare)
Robert J.C. Young, Mitologie bianche, Roma, Meltemi 2007 (in particolare il cap. 8 su Bhabha).


I capitoli da studiare dei suddetti volumi verranno indicati durante la prima lezione del docente ed elencati nella sua pagina personale.

Titolo - modulo BDott. Laura Giovannelli
'She is a match for him’: sfide femminili all’assiologia imperialistica”
Argomento: Modulo BScopo del modulo è investigare la dinamica dei rapporti che i personaggi femminili instaurano con il potere patriarcale e la legacy imperialistica all’interno di tre testi narrativi che, a loro volta, guardano in modo critico alla tradizione culturale occidentale e alla storia coloniale. L’analisi dei romanzi scorrerà dunque su un binario duplice: il livello diegetico, all’interno del quale le protagoniste lanciano sfide allo status quo, acquistando per gradi una voce e una forza negoziatrice; il piano metadiegetico e intertestuale, in cui gli autori rivisitano i paradigmi e denunciano i ‘silenzi’ della letteratura britannica sette-ottocentesca (Charlotte Brontë, Daniel Defoe, gli intrecci picareschi).
Testi: Modulo BTesti primari (studenti frequentanti):

Studenti frequentanti

Testi primari:

J. Rhys, Wide Sargasso Sea (1966), Harmondsworth, Penguin, 1968.
J. M. Coetzee, Foe (1986), Harmondsworth, Penguin, 1987.
N. Gordimer, A Sport of Nature (1987), Harmondsworth, Penguin, 1988.

I testi suddetti potranno essere letti anche in altre edizioni, purché in lingua originale.

Testi secondari obbligatori:

N. J. Leigh, “Mirror, Mirror: The Development of Female Identity in Jean Rhys’s Fiction”, World Literature Written in English, 25 (2), Autumn 1985, pp. 270-285.
D. Attwell, J. M. Coetzee: South Africa and the Politics of Writing, Berkeley-Los Angeles-Oxford, University of California Press, 1993, pp. 103-117.
M. W. Smith, “Embracing ‘Other’: Dialogism and the Carnivalesque in Nadine Gordimer’s A Sport of Nature”, Critique, 39 (1), Fall 1997, pp. 41-47.

Bibliografia di riferimentoVedi testi d'esame
Eventuali indicazioni per non frequentantiModulo A: Prof. Rizzardi: Il corso prevede la partecipazione attiva degli studenti. Coloro che non possono frequentarlo sono pregati di contattare direttamente il docente all’inizio delle lezioni per valutare un programma alternativo.

Modulo B: Studenti non frequentanti

Gli studenti non frequentanti sono tenuti a integrare il programma sopra illustrato (testi primari e secondari) con le seguenti letture:
L. Lerner, “Bertha and the Critics”, Nineteenth-Century Literature, 44 (3), December 1989, pp. 273-300.
S. VanZanten Gallagher, A Story of South Africa: J. M. Coetzee’s Fiction in Context, Cambridge (Massachusetts)-London, Harvard University Press, 1991, pp. 166-192.
D. Head, Nadine Gordimer, Cambridge, CUP, 1994, pp. 136-150.


I testi suddetti potranno essere letti anche in altre edizioni, purché in lingua originale.



Propedeuticità richieste dal docenteNessuna
Modalità d'esameModulo A: Le competenze acquisite dallo studente verranno verificate al termine del corso in un colloquio orale. Relazioni scritte sui testi saranno considerate prove in itinere utili alla valutazione finale.
Modulo B: La verifica delle attività del corso sarà fatta alla sua conclusione e consisterà in una prova scritta in italiano (facoltativa e destinata agli studenti frequentanti). Nei successivi appelli d’esame la prova si svolgerà per tutti in forma orale.


Prossimi appelli Da settembre 2014 le iscrizioni si raccolgono dal portale esami di ateneo

Ultimo aggiornamento: 29/2/2012


Home Altri anni accademici Operatori Docenti
Tutte le informazioni contenute in questo sito sono a disposizione del pubblico solo per uso privato. E' espressamente vietata la riproduzione totale o parziale a fini commerciali di testi e immagini qui pubblicati.