Anno Accademico: 2014-2015
:: Ricerca ::
Titolatura
Docente
Settore disciplinare
Corso di laurea
Iscrizione on line Appelli d'esame Avvisi
:: Insegnamento :: Letteratura inglese 1
Titolatura Letteratura inglese 1
CDS Lingue e Letterature Straniere (DM 270)
Docenti Laura Giovannelli
Tipo di insegnamento Corso
Codici/crediti Modulo unico:059LL cfu:9
Settore scientifico - disciplinare L-LIN/10 Letteratura inglese
NoteIl corso è rivolto agli studenti del curriculum B.
Periodo lezioniAnnuale
OrarioSecondo semestre del corso di laurea in Lingue e Letterature Straniere (DM 270)
Commissione: MembriLaura Giovannelli, Roberta Ferrari
Commissione: SupplentiMarta Bardotti
Titolo - modulo A o unico"Percorsi e paradigmi nel romanzo britannico dell'Ottocento"
Argomento: Modulo A
Il corso prevede un primo momento di focalizzazione sul genere narrativo e sul contesto storico-culturale, i codici e le convenzioni letterarie dell’Ottocento britannico. Ciò costituirà la base di partenza per lo studio di una serie di romanzi di particolare rilievo, a firma maschile e femminile, che saranno indagati nei loro sviluppi diegetici, strutturali, stilistici e in relazione all’immaginario autoriale. Si avrà così modo di riflettere su un ricco tessuto fenomenologico che dalla voga estetico-decadente si estende al romance gotico-fantastico e alla sensation fiction fino alla riscrittura parodica, con l’esemplare operazione di corrective burlesque condotta da Jane Austen.

Testi: Modulo ATESTI PRIMARI:
Oscar Wilde, The Picture of Dorian Gray (1891)
Robert Louis Stevenson, The Strange Case of Dr Jekyll and Mr Hyde (1886)
Charlotte Brontë, Jane Eyre (1847)
Emily Brontë, Wuthering Heights (1847)
Jane Austen, Northanger Abbey (1817)

I testi suddetti potranno essere letti in edizione Penguin o anche in altre edizioni, purché in forma integrale e in lingua originale.

TESTI SECONDARI OBBLIGATORI:
Linda Dryden, The Modern Gothic and Literary Doubles: Stevenson, Wilde and Wells, Basingstoke, Palgrave Macmillan, 2003, Capp. 4 e 5, pp. 74-146.
Esther Godfrey, “Jane Eyre, from Governess to Girl Bride”, Studies in English Literature, 1500-1900, vol. 45, n. 4, Autumn 2005, pp. 853-871; anche all’indirizzo web http://www.jstor.org/stable/3844618
Steven Vine, “The Wuther of the Other in Wuthering Heights”, Nineteenth-Century Literature, vol. 49, n. 3, December 1994, pp. 339-359; anche all’indirizzo web http://www.jstor.org/stable/2933820
John K. Mathison, “Northanger Abbey and Jane Austen’s Conception of the Value of Fiction”, ELH, vol. 24, n. 2, June 1957, pp. 138-152; anche all’indirizzo web http://www.jstor.org/stable/2871826

Titolo - modulo B"Lezioni propedeutiche allo studio della letteratura e all'inquadramento dei testi"
Argomento: Modulo BLe lezioni mirano a fornire delucidazioni e strumenti metodologici essenziali per lo studio della storia letteraria britannica dal Settecento ai giorni nostri.
Testi: Modulo BGli studenti sono tenuti ad acquisire adeguate conoscenze sullo sviluppo diacronico della letteratura inglese a partire dal XVIII secolo ("L'Età Augustea") fino ai giorni nostri. A tal fine si consiglia l'uso, a scelta, di uno dei seguenti manuali:

P. BERTINETTI (a cura di), "Storia della letteratura inglese", Torino, Einaudi, 2000, voll. I (Parte V, "Il Settecento") e II (integrale).
A. SANDERS, "The Short Oxford History of English Literature", Oxford, Clarendon Press, 1996 (trad. it. "Storia della letteratura inglese", a cura di A. Anzi, Milano, Mondadori, 2001).

A complemento della parte teorico-argomentativa, gli studenti dovranno inoltre leggere in lingua originale i seguenti testi:

S. Richardson, Pamela or Virtue Rewarded, Letters I-XXXI, World’s Classics, O.U.P.

A. Pope, The Rape of the Lock, Canto I *
W. Wordsworth, Daffodils **
S.T. Coleridge, The Rime of the Ancient Mariner *

G.B. Shaw, Mrs Warren’s Profession, Harmondsworth, Penguin
S. Beckett, Endgame, London, Faber and Faber ***

J. Joyce, “The Sisters”, “A Little Cloud”, “The Dead”, in Dubliners, Harmondsworth, Penguin
E. Pound, In a Station of the Metro
T.S. Eliot, The Love Song of J. Alfred Prufrock *

N.B. I testi contrassegnati con un asterisco (*) sono contenuti in The Arnold Anthology of British and Irish Literature in English, ed. by R. Clark, T. Healy, London, Arnold, 1997; i testi con due asterischi (**) sono reperibili in The Oxford Anthology of English Literature, ed. by F. Kermode, J. Hollander, London, New York, Oxford UP, 1973, vol. II; i testi con tre asterischi (***) in The Norton Anthology of English Literature, ed. by M.H. Abrams, New York, W.W. Norton, Vol. II, 7th edition.

Bibliografia di riferimentoLe necessarie bibliografie di riferimento sono già inserite nei Testi d'esame.
Programma: Vecchio ordinamentoIl programma rimane invariato per gli studenti dell'Ordinamento 2006 e 2001 (10 CFU).
Eventuali indicazioni per non frequentantiCorso monografico: Gli studenti non frequentanti sono tenuti a integrare il programma sopra illustrato (testi primari e secondari) con le seguenti letture:
Laura Giovannelli, Il Principe e il Satiro. (Ri)leggere “Il ritratto di Dorian Gray”, Roma, Carocci, 2007.
Clotilde De Stasio, Introduzione a Stevenson, Bari, Laterza, 1991, pp. 3-44, 135-137.
Francesco Marroni, Come leggere “Jane Eyre”, Chieti, Solfanelli, 2013.
J. David Grey (ed.), The Jane Austen Handbook, London, The Athlone Press, 1986, pp. 165-178, 279-282.

Parte istituzionale: In aggiunta ai testi già indicati, gli studenti non frequentanti dovranno leggere in lingua originale anche le seguenti opere:
D. Defoe, Robinson Crusoe, Harmondsworth, Penguin
J. Gay, The Beggar’s Opera
P. B. Shelley, Ode to the West Wind
J. Keats, Ode on a Grecian Urn
Propedeuticità richieste dal docenteNessuna.
Modalità d'esameLa verifica delle competenze acquisite dallo studente nelle due parti consiste in un colloquio orale UNICO (in italiano, ma con lettura dei testi in lingua originale) all’interno delle regolari sessioni di esame.

Prossimi appelli Da settembre 2014 le iscrizioni si raccolgono dal portale esami di ateneo

Ultimo aggiornamento: 11/9/2014


Home Altri anni accademici Operatori Docenti
Tutte le informazioni contenute in questo sito sono a disposizione del pubblico solo per uso privato. E' espressamente vietata la riproduzione totale o parziale a fini commerciali di testi e immagini qui pubblicati.