Anno Accademico: 2014-2015
:: Ricerca ::
Titolatura
Docente
Settore disciplinare
Corso di laurea
Iscrizione on line Appelli d'esame Avvisi
:: Insegnamento :: Laboratorio di lingua tedesca B
Titolatura Laboratorio di lingua tedesca B
CDS Lettere (DM 270)
Docenti
Tipo di insegnamento Corso
Codici/crediti Modulo unico:297LL cfu:6
Settore scientifico - disciplinare L-LIN/14 Lingua e traduzione - Lingua tedesca
Periodo lezioniSecondo semestre
OrarioSecondo semestre del corso di laurea in Lettere (DM 270)
Commissione: MembriLuca Crescenzi, Giovanna Tomassucci
Commissione: SupplentiMaria Giovanna Arcamone
Testi: Modulo A- Antologia di testi che sarà presentata durante il corso
- Dispense a cura degli esperti linguistici
- G. Fuhr, Grammatica del tedesco scientifico (= Bausteine. Fachdeutsch für Wissenschaftler), Cideb Editrice, Genova 1994 (II parte)
- Peter Paschke, Leggere il tedesco per gli studi umanistici. Progrediti, Venezia, Cafoscarina, 2009.
Argomento: Modulo BNel modulo B si approfondiranno le conoscenze della lingua tedesca acquisite in precedenza (nel modulo A o in altro modo) nell’ambito dei testi scientifici relativi alle discipline umanistiche.
In particolare verranno analizzate alcune delle principali particolarità della lingua tedesca sia sotto il profilo morfologico (lessico primario, lessico secondario e procedimenti per la formazione delle parole ecc.) sia sotto quello sintattico. Ove possibile, si terrà conto degli interessi specifici dei partecipanti al laboratorio attraverso l’analisi di testi relativi ai rispettivi campi di studio.

Al termine del modulo B gli studenti saranno in grado di comprendere e tradurre correttamente testi scientifici tedeschi abbastanza complessi.

Il Laboratorio consiste in 4 ore settimanali di lezione, durante le quali vengono presi in esame (letti, commentati e tradotti) testi tratti da pubblicazioni scientifiche dell'ambito umanistico.

Il Corso si rivolge a tutti gli studenti, sia del Triennio sia del Biennio, impegnati nello studio di discipline quali ad es. filosofia, storia, archeologia, orientalistica, filologia classica, ecc.

N.B. Fanno parte integrante del Laboratorio ulteriori 2 ore di esercitazione svolte da una delle due esperte linguistiche Dr. Ulrike Inkofer e Dr. Sabine Neumann (a scelta). Le esercitazioni si svolgono in orari differenziati allo scopo di evitare sovrapposizioni con le varie altre materie.

L’esame può essere dato sia dai frequentanti che dai non frequentanti.

Per i frequentanti: La frequenza di almeno 80% delle lezioni è obbligatoria.
L’esame consiste in una prova scritta di valutazione delle capacità di comprensione di un testo scientifico di ambito umanistico e in una verifica della conoscenza delle strutture morfo-sintattiche della lingua tedesca. Se richiesto dallo studente, l'esame potrà essere completato tramite un colloquio orale.
Per i non frequentanti: L’esame consiste in una prova scritta di valutazione delle capacità di comprensione di un testo scientifico di ambito umanistico e in una verifica della conoscenza delle strutture morfo-sintattiche della lingua tedesca. Se richiesto dallo studente, l'esame potrà essere completato tramite un colloquio orale.

L’esame può essere sostenuto alla fine dell’attività didattica di ciascun semestre e a settembre.

In occasione della prima lezione, cioè all'inizio del secondo semestre, verranno illustrate più dettagliatamente, da parte del docente e dei due collaboratori linguistici, le modalità di svolgimento del Corso.
Prossimi appelli Da settembre 2014 le iscrizioni si raccolgono dal portale esami di ateneo

Ultimo aggiornamento: 5/2/2015


Home Altri anni accademici Operatori Docenti
Tutte le informazioni contenute in questo sito sono a disposizione del pubblico solo per uso privato. E' espressamente vietata la riproduzione totale o parziale a fini commerciali di testi e immagini qui pubblicati.